Pesto genovese, tra big data e strategie di marketing internazionale

Sara Di Paolo approfondisce le strategie di marketing internazionale e l’utilizzo dei big data raccontando l’esperienza dell’Osservatorio internazionale del pesto a mortaio che l’Associazione culturale dei Palatifini cura in collaborazione con Words e Monitoring Emotion.

Leggete l’intervista completa sul blog del Gruppo MAPS 

By | 2017-06-26T17:08:09+00:00 11 maggio 2017|Sentiment Analysis|