IL CASO “HORTUS NOVUS”: CONQUISTARE UN MERCATO

L’utilizzo della piattaforma Monitoring Emotion a supporto delle azioni di internazionalizzazione di una PMI italiana specializzata nella produzione di integratori alimentari contro la degenerazione maculare.

Hortus Novus è una pmi italiana che nasce nel 1998 con l’idea di commercializzare e trasformare prodotti naturali di origine vegetale. Un’idea di business rimasta nel cassetto per dieci anni fino a quando uno dei partner, ricercatore universitario, rileva dei risultati promettenti nella capacità di neuro protezione dello zafferano in particolare sulle cellule nervose dell’occhio (retina). Proseguire le ricerche richiedeva una sperimentazione applicativa (test su pazienti affetti da degenerazione maculare legata all’età, DMLE) e la produzione di pillole in quantitativi significativi.

Questi due obiettivi sono stati raggiunti in collaborazione con il Policlinico Gemelli di Roma e la società Hortus Novus, che ha messo a disposizione i materiali e le competenze tecniche e manageriali necessarie. “Insomma una spin off alla rovescia perché non ci siamo appropriati della ricerca ma l’abbiamo finanziata e orientata sulle necessità dei clienti piuttosto che su obiettivi scientifici fini a se stessi. Zaffit, il nostro prodotto, è un integratore alimentare molto particolare che rallenta con successo la malattia degenerativa della retina. Sono stati depositati due brevetti ma continuiamo a investire in ricerca con un forte coinvolgimento di clienti e ricercatori”.

Sin dall’inizio il 50% delle vendite è avvenuto tramite Internet. Questa la ragione per voler spingere oltre, e in particolare affrontare mercati internazionali a partire da quello anglosassone. L’utilizzo della piattaforma Monitoring Emotion (ME) è stato essenziale in questa strategia per due motivi:

  • Aiuta a capire cosa fanno i concorrenti, e quale tipo di zafferano usano e consente di ribadire la posizione di eccellenza qualitativa dei prodotti Hortus Novus;
  • Permette di approfondire i bisogni e le sensibilità delle persone affette da maculopatia e di individuare a quali fonti informative attingono nel mondo.

Le informazioni acquisite e distillate dal sistema ME, che è utilizzato dall’azienda direttamente in tempo reale, aiutano a trovare e selezionare le situazioni (iniziative, convegni, pubblicazioni scientifiche, distribuzione) in cui il tema viene dibattuto, chi interviene nella formazione delle opinioni e come (media tradizionali, siti web, social network, trasmissioni radio e TV). Le azioni di marketing che Hortus Novus ha attivato sulla base di queste informazioni altrimenti difficilmente raggiungibili hanno consentito di attivare azioni di comunicazioni personalizzate e mirate, di aumentare i nostri target diretti e commerciali che sono passati da 300 a 1200 in poco tempo, di aumentare le vendite del 10% in soli due mesi.

By | 2017-09-13T09:52:02+00:00 12 settembre 2017|Sentiment Analysis|